martedì 26 marzo 2019

Nulla sia sprecato

Kingdom Support Services, Inc. è una società religiosa senza fini di lucro che amministra alcune proprietà dei testimoni di Geova negli Stati Uniti. Lo scopo di questo sito Web è quello di vendere attrezzature da costruzione, strumenti e materiali che sono stati acquistati e utilizzati nella recente costruzione del quartier generale mondiale dei Testimoni di Geova. Questo è in armonia con lo spirito delle parole di Gesù in Giovanni 6:12, "in modo che nulla sia sprecato".

25 commenti:

  1. Come hanno ottenuto queste attrezzature? So che spesso sono state donate. Spero non sia così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti sorprenderesti? Anche le sale del Regno che sono state acquistate e ristrutturate dai fratelli sono state vendute. Col principio che siamo tutti una grande famiglia quello che metti in comune diventa anche mio e quando il "mio" è l'organizzazione con le sue componenti, fa quello che vuole. D'altronde il nuovo libro per gli anziani mette ben in evidenza per esempio che le sale del Regno non possono essere considerate proprietà delle congregazioni (anche se le hanno pagate loro). Una sorta di comunismo teocratico dove la proprietà privata non esiste più, solo la proprietà dello stato/WTS.

      Elimina
    2. Della serie,quello che è tuo è mio,quello che è mio rimane mio,perfetto concetto di eguaglianza.

      Elimina
  2. Infatti carissimi fratelli quello che dice gemma è vero. E veramente sconvolgente come per la prima volta il corpo direttivo (ma badate bene vogliono far credere di aver voce in capitolo sulle proprietà ma in realtà non contano nulla in merito, le sale e tutto il resto sono della wacht tower che adesso a necessità impellente di fare cassa per motivi ormai noti) ribadisce per iscritto che le sale del regno non sono le nostre, vergognoso e il fatto che quando sono state costruite sono stati chiesti sacrifici fisici e soprattutto economici a poveri fratelli che ci hanno creduto e che ora dalle vendite non avranno indietro neanche un centesimo. Pino t.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Pino t. grazie per aver confermato il mio commento, ma non sono una signora. Non sono Gemma bensì Gamma.

      Non capire la differenza specie nello spazio è pericoloso. :)

      Elimina
    2. 😂😂😂😂😂😂

      Elimina
  3. Anche in italia a termine di un cantiere vengono venduti attrezzi ecc. per ricuperare denaro, potrebbe essere una cosa buona.
    Che poi la proprietà è messa a disposizione della fratellanza potrebbe avere una base scritturale in Atti 2:45,46.
    Il vero problema lo pone Atti 5:1-3 quando i fondi vengono usati in modo diverso da quello che dovrebbe essere, e si ripropone di nuovo il tema della trasparenza.

    RispondiElimina
  4. Se ci fate caso le sale del regno hanno quasi tutti una sagoma commerciale , dove ci può uscire di tutto , uffici, azienda artigianale , concessionari , alcune sono state fatte in zona industriale a forma rettangolare sembrano capannoni, tutto questo può essere venduto più facilmente , nella WT non ce dubbio che ci sia gente che di finanza ne capisce , e sappia fare i loro conti a differenza di chi sta in basso, loro devono solo contribuire.

    RispondiElimina
  5. Scusate, ma su JW.ORG comprare la scritta, "I TESTIMONI DI GEOVA VENDONO".È vero che io non sono mai stato informato, ma credevo che voi si 😉😁,questo la dice lunga quando sì dice il CD dice si farebbe meglio a dire la WTS ha incaricato al CD di dire, dal momento che la WTS è padrona di tutti immobili e mobili, perché non essere padrona di far dire al CD quello che vuole lei. Questo non mi stupirebbe affatto, dal momento che ai miei tempi quando ci si presentava alle persone ci si presentava come studenti.....rappresentanti della società torre di guardia Bibbia e trattati, vi dice niente ciò?

    RispondiElimina
  6. i TDG più indottrinati e idolatri del vitello d oro americano , sosteranno sempre l organizzazione in qualsiasi cosa che fa , perchè vedranno sempre che dietro tutto questo ce la mano di Dio , anche negli affari non ce nessuna differenza tra il cattolico bigotto che sostiene il vaticano e il suo papa e il TDG o protestante , che sostiene un organizzazione religiosa terrena con i loro vertici.

    RispondiElimina
  7. 5 per mille 2017 - 23° posto - CONGREGAZIONE CRISTIANA DEI TESTIMONI DI GEOVA numero scelte 65.987 Importo delle scelte espresse € 1.115.512,87 Importo proporzionale per le scelte generiche € 104.719,82 Importo totale € 1.220.232,69

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gatto di Schroedinger29 marzo 2019 11:01

      Ne esce un reddito medio di 14-15k euro lordi anno per i dichiarante. O si fa del nero come non ci fosse un domani oppure siamo un esercito di personale di pulizie a part time. In ogni caso quelli del sottoscritto sono spariti dal radar da un po da quel computo

      Elimina
    2. A me sembra normale . In media il marito lavora la moglie non lavora ufficialmente, fa le puliZie in nero che presto arriva la fine,i figli non lavorano o sono sottopagati xké hanno scelto di uscire dalle medie senza altri titoli,forse rimane qualche nonno. I numeri sono giusti... Abbiamo voluto un popolo di ..(censura) sottostruttura. Eccoli! Ciao da Ramses

      Elimina
    3. Gatto di Schroedinger30 marzo 2019 10:44

      Ramses con queste dinamiche, compresi i pensionati, dovremmo quindi avere almeno 100-110k dichiarazioni. Il tasso medio di occupazione in Italia balla sul 45% con fortissime differenze nord-sud, più un 27% di pensionati di cui qualcosa più della metà percepisce abbastanza per dover pagare irpef. Nel complesso la popolazione generale che presenta dichiarazione dei redditi è quasi tripla rispetto alla popolazione TDG. Se consideri che il peso dei pensionati nei TDG è addirittura superiore alla popolazione generale (età media elevata) risulta che il numero delle dichiarazioni ferme a 66k è un assoluto outlier. Le spiegazioni sono due: o molti, moltissimi non girano il 5 per mille, oppure la quantità di lavoro nero fra la popolazione TDG surclassa quella del lavoro regolare, specie in molte aree di Italia.

      Elimina
    4. La seconda allora

      Elimina
  8. Ciao, Anonimo.
    Grazie per l’informazione. Qual è la fonte?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. https://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/archivio/archivioschedeadempimento/schede+adempimento+2017/agevolazioni+2017/iscrizione+elenchi+5+per+mille+2017/elenchi+5xmille2017/elenchi+ammessi+esclusi+5xmille2017

      Elimina
    2. @Anonimo
      Grazie! Ho visto che anche su Il Sole 24 Ore c'è un rendiconto.
      Il risultato non è comunque trascurabile, dal momento che si parla a livello nazionale...
      Ad ogni modo, servirebbe più controllo, questi fondi dovrebbero essere distribuiti in modo regolamentato e con supervisione della magistratura.

      Elimina
  9. Fra poco saremmo nuovamente informati su come COMPILARE a chi dare sia l'8per 1000,che il 5 per mille buona compilazione a tutti.

    RispondiElimina
  10. 65987? Beh.. Guardate che prima quasi tutti davano il cinque per mille anche questo la dice lunga sulle contribuzioni...

    RispondiElimina
  11. Gatto di Schroedinger29 marzo 2019 20:47

    in effetti 66k scarsi sono pochissime dichiarazioni. Ma i dati storici sono disponibili e non sono numeri in calo. Tuttavia non è possibile che il tasso di occupazione regolare fra i TDG sia del 25% COMPRESI I PENSIONATI (quindi 10-15% di lavoratori in regola fra i fratelli). Spannometricamente verrebbe da dire che dal 30 al 40% dei fratelli che produce una dichiarazione redditi non da il 5 per mille all'organizzazione e non l'ha mai dato. L'organizzazione è stata ammessa al 5 per mille con la dichiarazione del 2009 e in 2 anni è arrivata "a tappo" sulle 60-61k dichiarazioni, poi salite a strappi fino 66k ma contemporaneamente sono diminuiti gli importi pro capite, quindi il totale da anni è stabile su 1,1-1,2 milioni (fonte agenzia entrate)
    Quindi verrebbe da dire che si fa del nero come nemmeno in una miniera di carbone e chi lavora ha essenzialmente lavori molto umili.
    Certo che a guardare questi numeri fossi un analista dell'agenzia delle entrate mi si accenderebbe più di qualche lampadina...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo nick è piacevole. Almeno per me che ha studiato il Gatto per decine di anni. Passo al tema. Ho conosciuto forse un 5000 testimoni di Geova. La percentuale di lavoro in nero di essi è vicina al 90 % . I motivi sono tanti ma principalmente è che molti TdG sono padroncini .Cioè lavorano come operai professionali : idraulici, muratori, piastrellisti, cameriei, piccoli trasportatori, ect. Ne ho conosciuti un paio che praticavano l'arte del posteggiatore abusivo. Mio zio fu un venditore di verdure ,ambulante, che non credo abbia mai pagato una lira di tasse in sessanta anni di lavoro. Eppure eccolo li tutte le domeniche a predicare il Regno di Dio !Lo ha fatto fino alla morte. Che dire? Che il cristianesimo è bellissimo ma l'evasionesimo è utile. Ciao.

      Elimina
    2. Gatto di Schroedinger30 marzo 2019 13:35

      beh questo conferma quanto supponevo, cioè intere aree del paese con prospettive di impiego e di sostenibilità economica futura parecchio compromessa. Qui in genere la percentuale dei fratelli con lavori regolari è attorno al 60-65% del totale dei fratelli, bimbi compresi (chi può, lavora); se inseriamo i pensionati a retributivo in pratica solo uno spannometrico 10-15% di quelli che conosco (un paio di migliaia i fratelli del circondario) fanno lavoro nero e generalmente solo per arrotondare. Quindi va da se che per fare media vi devono essere aree totalmente desertificate da quel punto di vista. C'è da dire che emerge anche la tendenza nell'ultima generazione di fratelli (fra i 15 e i 25 anni) di non porsi minimamente il problema di cercarsi un lavoro: in pochi effettivamente lo fanno, meglio un eterno "erasmus teocratico" in giro per "servire" quasi sempre in località di villeggiatura e mantenuti da famiglie generalmente abbienti, ma non sempre.

      Elimina
    3. 100 miliardi di euro di evasione... con un tasso di disoccupazione a due cifre quelli delle agenzie delle entrate hanno una foresta di alberi di natale lampeggianti che i testimoni di Geova passano sotto tutti i ponti

      Elimina
    4. Gatto di Schroedinger30 marzo 2019 15:04

      Agenzia delle entrate a parte, per cui una eventuale operazione di recupero del "maltolto" avrebbe il senso di schierare una flotta di corazzate e portaerei per affondare 3 canotti, due materassini e un paio di nonni col salvagente (costerebbe più di quanto renderebbe), è la tenuta sociale di tale modello economico a suscitare interrogativi. Quanto tempo può passare prima che una schiera di anzianotti senza pensione, senza contributi, senza soldi, senza figli / o con figli messi fuori mercato del lavoro ti vengano a cercare agitando un forcone in mano? Diversi che hanno già preso quel tono d'aceto riguardo questo ne conosco..

      Elimina

Grazie per il commento.

Chatteria