Translate

Cerca nel blog

sabato 25 marzo 2017

Linee guida

Di seguito la prima versione di norma comportamentale che dovrebbe guidare lo spirito dei partecipanti a questo blog. Ovviamente saranno possibili in futuro possibili modifiche o aggiornamenti.

  1. Date onore a Dio e non agli uomini, non discutiamo di cose futili (Ebrei 4:13) "E non c’è creazione che non sia manifesta alla sua vista, ma tutte le cose sono nude e apertamente esposte agli occhi di colui al quale dobbiamo rendere conto." (1 Corinti 3:19, 21) "Poiché la sapienza di questo mondo è stoltezza presso Dio; poiché è scritto: “Egli prende i saggi nella loro astuzia”. 20 E ancora: “Geova sa che i ragionamenti dei saggi sono futili”.21 Nessuno si vanti dunque negli uomini; poiché tutte le cose appartengono a voi,"
  2. Ascoltare tutti gli aspetti di una questione senza pregiudizi e tabù (Prov. 18:17 Nuova Riveduta) "Il primo a perorare la propria causa pare che abbia ragione; ma viene l'altra parte, e lo mette alla prova."
  3. Fornire a noi stessi e ad altri gli strumenti di studio e riflessione, stimolando la sopìta capacità di pensare e farsi domande per evitare che pratiche o ragionamenti tortuosi distruggano emotivamente e spiritualmente. (Proverbi 2:10-15)  "Quando la sapienza sarà entrata nel tuo cuore e la conoscenza stessa sarà divenuta piacevole alla tua medesima anima, 11 la stessa capacità di pensare veglierà su di te, il discernimento stesso ti salvaguarderà, 12 per liberarti dalla cattiva via, dall’uomo che pronuncia cose perverse, 13 da quelli che lasciano i sentieri della rettitudine per camminare nelle vie delle tenebre, 14 da quelli che si rallegrano nel fare il male, che gioiscono nelle cose perverse della malizia; 15 quelli i cui sentieri sono storti e che sono tortuosi nel loro corso generale;"
  4. Gli argomenti devono essere ben documentati ed espressi con rispetto e buongusto (Ecclesiaste 12:10) "Il congregatore cercò di trovare le parole dilettevoli e la scrittura di corrette parole di verità."
  5. Anche quando dobbiamo smontare convinzioni radicate, non distruggiamo ma lasciamo un’alternativa che permetta di costruire qualcosa di buono (Isaia 42:2, 3)"Non romperà la canna schiacciata; e in quanto al lucignolo dalla luce fioca, non lo estinguerà. Con verità recherà giustizia."
  6. Prediligere la sintesi dei concetti resistendo dalla tentazione grafomane a lunghi e inutili prosopopee per spiegare teorie del tutto. Per post normali le dimensioni non dovrebbero superare quelle di uno o due schermi. (Proverbi 15:16)"È meglio un poco nel timore di Geova che una provvista abbondante insieme a confusione."
  7. Pensate 100 volte e postate una volta sola... (Matteo 16:22) "Allora Pietro lo prese in disparte, e cominciò a rimproverarlo, dicendo: “Sii benigno con te stesso, Signore; tu non avrai affatto questo [destino]”
  8. Rilassatevi. Vivete con la giusta disposizione di spirito non lasciate che il sentimento della rabbia prenda il soppravvento (Proverbi 29:22,23)"L’uomo dato all’ira suscita contesa, e chi è incline al furore fa molte trasgressioni. 23 La medesima superbia dell’uomo terreno lo umilierà, ma chi è umile di spirito afferrerà la gloria."
  9. Non manifestare pregiudizi per nessuna ipotesi, valutatela serenamente. (Giacomo 1:19) "pronto a udire, lento a parlare, lento all'ira".
  10. Ricercate la verità nelle acque profonde della parola di Dio e nelle espressioni ispirate, anche negli aspetti controversi. Potremmo non aver valutato bene quello in cui crediamo e scoprire poi realtà diverse potrebbero demolire la fede. Prendere in considerazione che Dio non esiste non è mancanza di fede ma è volontà di rafforzarla. (1 Corinti 2:14,15)"14 Ma l’uomo fisico non riceve le cose dello spirito di Dio, poiché per lui sono stoltezza; e non [le] può conoscere, perché sono esaminate spiritualmente. 15 Comunque, l’uomo spirituale esamina in realtà tutte le cose"
  11. La complessità di un argomento non lo rende più vero. A chi piacciono i latinismi "pluralitas non est ponenda sine necessitate" Citazione attribuita ad Occam padre del pensiero scientifico che tradotta più o meno dice "Considerate pluralità delle ipotesi solo se è necessario". Cosa coerente con la ben antecedente indicazione biblica (Proverbi 10:19) "19 Nell’abbondanza delle parole non manca la trasgressione,+ ma chi tiene a bada le sue labbra agisce con discrezione."
  12. Qualsiasi sia la tua condizione spirituale, mantieni alta la guardia e le norme morali che Geova Dio richiede. Siate sempre assennati ( 2 Corinti 3:14) "14 Tu, comunque, rimani nelle cose che hai imparato e sei stato persuaso a credere, sapendo da quali persone le hai imparate 15 e che dall’infanzia hai conosciuto gli scritti sacri, che possono renderti saggio per la salvezza per mezzo della fede riguardo a Cristo Gesù."

2 commenti:

  1. Alcune regole per partecipare al blog in modo positivo. Grazie per l'attenzione.

    RispondiElimina
  2. @studioso benvenuto!
    In prevalenza questo è un blog che per argomenti trattati si rivolge a tdG o a coloro che vi gravitano intorno ma ci fa piacere ospitare altri punti di vista. In questo post alcune linee guida per commentare.
    Grazie per l'attenzione.

    RispondiElimina

Grazie per il commento.

Chatteria